Autore - Redazione GIEMME

Fabiana Scarica e il gusto di Proust

Fabiana Scarica è già più che una promessa della ristorazione campana. 27 anni, un passato che l’ha vista formarsi tra l’Alma, il Quisisana, la Torre del Saracino di Gennaro Esposito, il Don Alfonso e Terrazza Bosquet, per poi aprire il suo Villa Chiara Orto & Cucina in Penisola...

Il gusto di Proust: Paolo Barrale

Le sue origini sono siciliane, ma è approdato in Irpinia e l’ha fatta sua, mettendola intera nel piatto insieme con le suggestioni della sua terra. Paolo Barrale, chef del Marennà di Sorbo Serpico, ristorante dei Feudi di San Gregorio, ha accettato di giocare con noi rispondendo a “Il...

Il gusto di Proust per Gino Sorbillo

Difficile non aver mai sentito nominare i Sorbillo, tra le più prolifere e famose dinastie di pizzaioli napoletani, di cui Gino è il degno erede. Pizzaiolo è suo padre, il diciannovesimo di 21 figli tutti pizzaioli, pizzaioli erano i suoi nonni e il suo bisnonno, pizzaiolo suo fratello...

Il gusto di Proust di Gianluca Fusto

Ci si può trovare in forte imbarazzo nello scrivere due righe di presentazione per Gianluca Fusto, ho come la sensazione che qualunque cosa io scriva possa suonare grandemente riduttivo o fortemente ridondante. Gianluca ha un curriculum che farebbe impallidire chiunque: ha lavorato con Alain...