Le Virtù teramane

Le Virtù secondo Lucio Trojano

Le Virtù sono un piatto rituale teramano che viene tradizionalmente consumato il primo maggio. Ci sarebbero tante cose da dire sui rituali, il valore simbolico del numero sette che si ritrova nei numeri dei vari gruppi di ingredienti, i riti propiziatori primaverili per augurarsi una buona stagione agricola, ma facciamo prima se vi anticipiamo che Le Virtù di fatto sono una zuppona di verdure, legumi e carne.

Leggi tutto

L’asparago bianco in cucina

Ci sono prodotti per i quali non è la stagione a fare il frutto, ma il frutto a fare la stagione.  Sono convinto che questo sia il caso dell’asparago e della primavera!
Se una volta si sosteneva che la stagione dell’asparago si estendeva da San Giuseppe a Sant’Antonio, di fatto quindi durante tutta la primavera, oggi vuoi  per variazioni climatiche e vuoi per le nuove varietà di asparagi precoci, la stagione degli asparagi si esaurisce già prima di Sant’Antonio a metà giugno.

Leggi tutto

Griglia, fiamme e via!

Il sole è ancora pallido e il vento decisamente fresco, ma son già tutti pronti per l’avvio della stagione delle grandi grigliate all’aperto. Ad Haarlem, cittadina ad una manciata di chilometri da Amsterdam, nei Paesi Bassi, si è tenuta venerdì scorso l’apertura della gara delle Settimane Nazionali del BBQ (Nationale BBQ Weken), che prevede sei settimane di gare a suon di griglia e soprattutto carne.

Leggi tutto

Una cura di ringiovanimento per gli asparagi bianchi olandesi

Asparagi bianchi olandesi

Nell’immaginario collettivo dei giovani olandesi gli asparagi bianchi hanno la reputazione di essere una verdura un po’ antiquata, complicata da cucinare e quindi non adatta alla vita moderna. È per dare una bella spolverata a questo look che quest’anno la campagna di promozione degli asparagi bianchi si concentra sul motto fast and easy, scatenando l’hashtag #15minutesasperges.

Leggi tutto

I Cuochini, street food palermitano di qualità

Palermo è una città sorprendente, sfaccettata e ricca di contraddizioni. Ma se c’è un punto su cui tutti si trovano d’accordo è la bontà del cibo, presente in ogni forma e a tutti i livelli. Non manca nulla, dal ristorante stellato allo sfincione carico di cipolla, venduto folkloristicamente sulle moto api e banniato, ossia reclamizzato dal venditore come si faceva nei mercati arabi.

Leggi tutto