Food coop, cooperative alimentari dove i clienti sono anche lavoratori

La cooperativa alimentare Park Slope nasce nel 1973 a Brooklyn, New York, sull’onda lunga degli ideali che avevano rivoluzionato la società alla fine degli anni ‘60. Un gruppo di vicini di casa decise di creare la cooperativa per offrire un’alternativa alla grande distribuzione e dare accesso a cibo di qualità e a prezzi contenuti a chiunque fosse interessato.

Leggi tutto

Olio di Fousseni mette il sole della Sicilia in barattolo

La pratica di conservare gli alimenti è stata una delle prime tecniche che ha evidenziato l’ingegno umano, consentendo di usare i prodotti della terra in tempi e spazi differenti e offrendo all’uomo una speranza in più per il suo sostentamento. La conservazione fu il risultato dello sforzo comune dei primi nuclei sociali umani.

Leggi tutto

Festa a Vico: il gusto della beneficenza

Nella località da cui principia la penisola sorrentina si è appena conclusa la quindicesima edizione di Festa a Vico, l’evento promosso e organizzato da Gennarino Esposito, chef del bistellato ristorante Torre del Saracino a Seiano (NA). La longevità di questa manifestazione, che coniuga enogastronomia e beneficenza, prova che è un appuntamento imperdibile per chi ama il buon cibo.

Leggi tutto

Un brodetto di pesce molto antico: il boreto a la graisana

Nel passato, nell’Alto Adriatico l’alimentazione dei marinai e dei pescatori durante la navigazione era costituita principalmente dal pane bis-cotto (pane biscotto a lunga conservazione, secco, in forma di ciambelle, bossolato, bizulà) e, come companatico, carni e pesci salati conservati il cui consumo avveniva aggiungendo olio e aceto al pesce accompagnandolo al biscotto ammollato. A ciò si poteva aggiungere una minestra preparata con legumi secchi o anche un pietanza calda, il brodetto. Leggi tutto

Gli oli essenziali, cosa sono e come si usano

Alzi la mano chi non ha mai usato un olio essenziale. Nessuno vero? Ci sarà chi lo ha aggiunto all’olio da massaggio, chi lo ha riscaldato per il profumo, chi ne ha versata qualche goccia nell’acqua dell’umidificatore. Ma gli oli essenziali hanno anche un uso interno molto interessante anche se molta attenzione deve essere posta nella scelta del prodotto. Ce ne parla Veronica Pacella, nutrizionista, amica e fonte inesauribile di informazioni preziose.  Leggi tutto

I fagioli di Garliano

Uno straordinario contenitore in vetro, dall’aspetto alchemico, con dentro tanti piccoli fagioli che sobbollono insieme ad aglio e salvia. Il profumo che esce dalla chiusura in stoppa è paradisiaco. Accanto, una bottiglia di olio extravergine di oliva rigorosamente toscano e del pane cotto a legna fatto con farine macinate a pietra e impasto con lunghissima lievitazione, degni compagni di quella rara meraviglia. Ma di cosa parliamo? Fagiolo di Garliano al fiasco. Una pregiata delizia per pochi, pochissimi eletti.

Leggi tutto

Ho tanta voglia di Romagna (2)

Continuiamo il nostro racconto sulla partecipazione a 30+50=80 voglia di Romagna, l’appuntamento organizzato da Italia nel Bicchiere e Ca’ de Bè, con il patrocinio del Comune di Bertinoro e la collaborazione del Centro Residenziale Universitario, per festeggiare il compleanno dei due vini simbolo delle Romagna enoica: l’ Albana e il Sangiovese di Romagna. La prima parte si trova qui. Leggi tutto

Ho tanta voglia di Romagna (1)

Il pretesto era partecipare a 30+50=80 voglia di Romagna, l’appuntamento organizzato da Italia nel Bicchiere e Ca’ de Bè, con il patrocinio del Comune di Bertinoro e la collaborazione del Centro Residenziale Universitario, per festeggiare il compleanno dei due vini simbolo delle Romagna enoica. Un banco d’assaggio con oltre 40 produttori e 200 etichette di Albana e Sangiovese di Romagna, andato in scena domenica 7 maggio nella Rocca di Bertinoro. Leggi tutto